9 Gennaio 2007: Steve Jobs presenta iPhone

Non è esattamente archeologia informatica ma un notevole segno del tempo…

9 Gennaio 2007, all’interno del MacWorld 2007, Steve Jobs presenta il primo iPhone (in realtà verrà chiamato iPhone 2G) – insieme ad iOS ed

Le speculazioni sul fatto che Apple avrebbe introdotto uno smartphone erano ormai ampiamente diffuse – così come quelle sul nome – quasi scontato.
In precedenza, c’era stato un timido tentativo di introdurre un cellulare Motorola, il Rokr E1, che permetteva la sincronizzazione con iTunes, ma che ebbe un limitatissimo successo.

Lo sviluppo era cominciato nel 2004 ed era arrivato nel 2007 con i primi due modelli da 4 e 8 GB di storage; tuttavia fu solo con iPhone 3G, rilasciato a giugno del 2008 che vi fu la vera esplosione a livello mondiale.
Le prime versioni di iOS (che, ora, fanno quasi tenerezza nella loro primitività – pur funzionale), qualche problemino iniziale (niente MMS) e molto entusiasmo (e rincorsa, da parte dei concorrenti): il fenomeno iPhone, e le polemiche ad esso correlate, era cominciato: in poco tempo l’ecosistema delle App e dell’App store avrebbe avuto il proprio momento d’oro.
Android sarebbe arrivato di lì a poco…
Si tratta di un prodotto veramente complesso che, attualmente, comprende più di due terzi degli elementi presenti nella tavola periodica (da tutto il mondo) e che comprende più di 200 brevetti di Apple.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *