11 Giugno 1978: nasce Texas Instruments Speak & Spell, uno dei primi computer-giocattolo educativi

grillo parlante texas instruments

Sono passati 36 anni dall’introduzione di uno dei giochi elettronici più famosi di tutti i tempi e, probabilmente, uno dei primissimi volutamente educativi: Texas Intruments Speak & Spell, meglio noto, in Italia, come Grillo Parlante tramite questo spot tv decisamente vintage.

Forte del chip TMS5110, della stessa Texas Instruments, il Grillo Parlante era una vera novità per l’epoca: metteva a disposizione una tastiera vera (a membrana), un display VFD a 9 caratteri (!) e con le quattro batterie, poteva durare ore (per la gioia dei parenti…) ed era piuttosto robusto, considerando l’età media degli utenti cui si rivolgeva.

Grammatica, aritmetica base, pronuncia ed altro: erano numerosi i giochi e le attività didattiche, sia quelle incluse sia quelle aggiuntive, tramite i moduli ‘solid-state-software‘, in modo del tutto analogo alle calcolatrici programmabili Texas.

Qualcosa più di un giocattolo, qualcosa meno di un computer, era talmente diffuso e noto che è stato persino utilizzato dai Kraftwerk nel loro album del 1981 “Computer World”.
Inoltre, fu oggetto di un placement eccezionale nelle mani di E.T.: l’extraterrestre di Spielberg lo utilizza, dopo opportuno modding, per ‘telefonare casa‘…

texas instruments grillo parlante

Attualmente, è possibile utilizzare SASS, un eccellente emulatore per Windows oppure provare quello online, tramite browser.

Maggiori informazioni su Datamath.org e 99er.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *