Il Tablet, i giornali e l’editoria così come venivano immaginati nel 1994

Knight Ridder è stato uno dei gruppi editoriali e media più grandi del mondo.

Nel 1994 ipotizzava un futuro Tablet per la lettura dei giornali e, in un video molto interessante, proponeva anche un modello di business purtroppo non molto possibile, al giorno d’oggi.

We may still use computers to create information but we’ll use the tablet to interact with information.

La “lealtà dei lettori” nei confronti della carta stampata non verrà meno…: un tema attuale ancora oggi, dopo 20 anni, dopo l’uscita di iPad, del Kindle di Amazon e di molti altri device che permettono la fruizione di contenuti spesso notevolmente differente dai giornali cui si riferiva il video.

[Fonti: Gizmodo, SP]

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *