Ufficiale: Archeologia Informatica parte per la sua prima avventura

AI1400Archeologia Informatica, l’ambizioso progetto di Italian Podcast NetworkJust in Tech e Simetra, che con il suo pilot ha riscosso un successo e feedback inaspettati e senza precedenti, viene definitivamente confermato per la sua prima stagione regolare a partire da settembre.

Anche in questo caso non è chiaro quando il programma sarà nuovamente in linea ma a quanto sembra non dovrebbe mancare molto. Lo staff è già alacremente al lavoro per la preparazione dei vari episodi che comporranno questa stagione con più alcuni speciali episodi Crossover con gli altri podcast associati comeDietrologia Videoludica e Archeologia Videoludica.

Il podcast, che ha avuto una lungissima gestazione anche per via della sua complessità, ideato da Simone Pizzi e Stefano Paganini, ha subito dei lievissimi cambiamenti di format anche grazie ai numerosissimi commenti degli ascoltatori che oltre ai tanti complimenti hanno contribuito con suggerimenti utili per poter ottenere un programma più incolonnato nella discussione specifica dell’episodio.

Altri elementi, come rubriche, che erano presenti nel progetto originale, saranno inseriti in modo adeguato all’interno della struttura dell’episodio e grazie a questo entra definitivamente a far parte di questo progetto anche Paolo Sammartino, già ascoltato in Apple Horizon, il quale farà un mini escursus antropologico e archeologico sul rapporto tra l’uomo e l’astrazione dei numeri e i vari meccanismi per usufruirne fino ad arrivare alla protoinformatica. Questo tipo di discorso era originariamente stato pensato dal podcast Tekno Diggaz, ideato con Max Fierro e Alex Raccuglia, che fu chiuso dopo tre episodi e dalle quali ceneri ne è uscito questo nuovo show.

Inoltre Archeologia Informatica chiude il trittico di trasmissioni ideate direttamente da IPN sulla storia e sulle opinioni relative al mondo informatico e videoludico. Deriva dai tre anni di esperienza atti a raffinare in modo sempre più attento e costante i format, il ritmo, il modo di condurre. AI ha un taglio similare agli altri podcast non disdegnando la battuta ma ha un’impronta storeografica molto più approfondita vista anche la straordinaria competenza dei membri del team.

Non a caso, anche se solo dopo un episodio pilota, Archeologia Informatica è candidata a diventare la nuova trasmissione ammiraglia dell’intero net di IPN.

In attesa di goderci questa nuova stagione, ecco quello che per ora è il team che compone la redazione.

  • Editore e Coordinatore Tecnico: Simone Pizzi
  • Responsabile Editoriale: Stefano Paganini
  • Responsabile Storico: Carlo Santagostino
  • Responsabile Tecnico: Simone Pizzi e Alex Raccuglia
  • Grafica e Design: Simone Pizzi e Alex Raccuglia
  • Social Network: Stefano Paganini
  • Conduttori: Simone Pizzi, Stefano Paganini, Carlo Santagostino, Justen Rosati e Paolo Sammartino

Staff

  • Alex Raccuglia
  • Antonino Nicita
  • Stefano Paganini
  • Stefano Biggio
  • Roberto Bertoni
  • Giuseppe Scaletta
  • Bonaventura ‘bdb’ Di Bello
  • Vincenzo Nardelli
  • Carlo Santagostino
  • Justen Rosati
  • Massimo Fierro
  • Paolo Sammartino
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *